L’idea del grande Almon Strowger

L’idea del grande Almon Strowger

Almon Strowger alla fine dell’Ottocento gestiva un’impresa di pompe funebri a Kansas City nel Missouri. Non sappiamo se fosse felice ma la sua vita proseguiva senza particolari difficoltà.

Un bel giorno però le cose cambiarono, drasticamente: i suoi affari iniziarono ad andare male, ogni giorno la sua attività perdeva clienti. Ma siccome i funerali in città non erano diminuiti, iniziò a insospettirsi.

Così, iniziò a fare indagini e finalmente scoprì che nella centrale telefonica della sua città, da qualche settimana, era stata assunta come centralinista la moglie di un suo concorrente. (immagine 1)

What a f**k, deve aver detto Almon.

E aveva ragione! Infatti, a quel tempo, nelle centrali telefoniche erano le centraliniste a mettere in connessione tra di loro i vari utenti del telefono, anche in ambito commerciale. Così, per una centralinista, era abbastanza semplice dirottare verso questa o quella attività commerciale le richieste che arrivavano dagli utenti. E così, grazie a questa posizione strategica, la neo assunta centralinista inoltrava tutte le richieste di servizi funebri verso l’azienda del marito, sfavorendo il povero Strowger. (immagine 2)

Doveva proprio essere così, non c’era altra spiegazione, pensò Almon.

L’azienda di Strowger era ormai sull’orlo del fallimento. Ma invece di arrendersi, l’imprenditore statunitense puntò tutto sull’innovazione e, ingegnandosi, con il cacciavite in mano, inventò e costruì il primo commutatore telefonico automatico della storia, che senza l’intermediazione umana metteva in contatto direttamente gli utenti telefonici. Strowger ottenne il brevetto per questa invenzione nell’ottobre del 1891. (immagine 3)

In pochi anni, le centrali telefoniche automatiche Strowger sostituirono tutte le centraliniste e l’imprenditore statunitense divenne ricco dando in licenza il suo brevetto alle compagnie telefoniche di tutto il mondo.

Ah! Naturalmente venne licenziata anche la moglie del suo concorrente… ^_^

L’innovazione vince!

*******************

Immagine 2. Almon Strowger, perplesso.
____________________________
Immagine 3. Il brevetto di Strawger del 1891.
_________________________
RispondiInoltra