Open Tim

Open Tim

Open Tim, la piattaforma per gli sviluppatori nell’epoca dell’Industry 4.0 Insisto da anni sul concetto di ecosistema dell’innovazione. Nel mio primo libro (Il codice delle invenzioni, Hoepli, 2010) ho dedicato un intero capitolo all’importanza del contesto in cui hanno vissuto i grandi innovatori, da Leonardo da Vinci a Steve Jobs, dal Rinascimento alla Silicon Valley. Oggi, è sempre più evidente che per inventare, implementare e vendere prodotti e servizi innovativi si debba collaborare e utilizzare tutte le risorse già presenti nell’ecosistema e che parole come community, open innovation, piattaforma, stiano diventando strumenti fondamentali per chi vuole lavorare nel futuro, specie in ambito digital e innovazione. Per questo sono felice di segnalarvi un’iniziativa che va in questa direzione e che permette a chiunque voglia fare innovazione nel digitale di lavorare in questo nuovo paradigma: TIM OPEN, la community degli sviluppatori italiani. Una piattaforma dove è possibile confrontarsi sui temi del digitale e sviluppare innovazione. Come le botteghe del rinascimento o i pub della Silicon Valley, TIM OPEN è un luogo ideale dove le startup e gli esperti di nuove tecnologie possono incontrarsi e confrontarsi, utilizzando strumenti innovativi basati sui servizi e le tecnologie di TIM. In particolare su TIM OPEN potrete trovare un fornitissimo store di API con cui sviluppare la vostra APP e tutti gli strumenti per pubblicarla su TIM Digital Store, il marketplace delle soluzioni IT di TIM, dove sono disponibili soluzioni di CRM, di pagamento, per l’e-commerce, per la sicurezza, per il digital marketing, per i professionisti. Per capire meglio di cosa si tratta scopri l’esempio di Tagit, la startup che ha vinto il TIM Open Hackathon....
Ambasciatore AIRC

Ambasciatore AIRC

La settimana scorsa ho incontrato una scienziata giovane, promettente e appassionata, Federica Facciotti. La sua ricerca é finanziata da AIRC, di cui sono orgogliosamente ambasciatore. Tornata dagli States 4 anni fa grazie alle vostre donazioni e all’impegno di AIRC, Federica ha fondato una startup insediandosi nel campus di IFOM/IEO a Milano, una delle eccellenze italiane per la Ricerca contro il cancro. Grazie al programma “In viaggio con la ricerca” di AIRC ho incontrato eparlato con Federica per quasi due ore, abbiamo parlato del suo lavoro, delle sue ricerche e soprattutto della sempre piú forte speranza di trovare soluzioni efficaci per combattere il cancro. Federica lavora in particolare sulle cellule del sistema immunitario e, insieme al suo team, cerca di capire come aiutarle a non farsi “fregare” dalle cellule tumorali. Visitando il suo laboratorio, infatti, ho scoperto che le cellule tumorali, una volta formatasi nell’organismo, fanno di tutto per non farsi notare o per rendere inefficace il lavoro del sistema immunitario: l’obiettivo di Federica é quello di aiutare le cellule “buone”, in particolare i linfociti T e le cellule natural killer a combattere con più forza nel nostro organismo. Per me, fisico, é bellissimo vedere il rigore e la potenza del metodo scientifico applicato in una lotta così cruciale per l’umanità, ma permettetemi di dire che a darmi piú speranza é la grande passione e l’umanità dei ricercatori che lavorano come Federica in questo settore di ricerca. Sono davvero fiero di essere ambasciatore di AIRC e sono ancora piú orgoglioso di poter raccontare le storie di donne come Federica che ogni giorno mettono in campo le loro competenze e le loro...
Nuovo smartphone LG G6, che foto!

Nuovo smartphone LG G6, che foto!

Se l’Homo Sapiens non fosse animato da spirito d’innovazione, nel 1844 Samuel Morse non avrebbe inaugurato la prima linea telegrafica tra Washington e Baltimora (60 km) per correre più veloce della posta. Così, allo stesso modo, Alexander Graham Bell, solo 30 anni più tardi, nel 1876, non avrebbe brevettato per primo il telefono per superare in comodità il telegrafo. Guidati da questo spirito, da questa eterna competizione, passo dopo passo, siamo arrivati al web negli anni Novanta e poi all’innovazione più importante del XXI secolo, ovvero gli smartphone che, oggi, anno dopo anno, modello dopo modello, si superano per spingerci sempre un passo avanti, verso il futuro. E’ sempre più chiaro che l’innovazione è il vero motore dell’umanità e ogni giorno possiamo scoprirla e promuoverla da protagonisti cambiando e migliorando con essa. Ecco perché sono particolarmente felice di scoprire con voi il nuovo LG G6 e raccontarvi alcune sue caratteristiche davvero innovative. Dopo aver effettuato l’unboxing, quello che mi ha subito colpito, prendendo il mano questo smartphone, sono state le dimensioni del suo schermo in relazione alle dimensioni del telefono stesso: grazie al sistema FullVision (che riduce la cornice al minimo) il G6 permette una buona maneggiabilità, regalando però uno schermo davvero enorme: 5.7 pollici! Come spesso capita quando si scopre un nuovo smartphone, i primi minuti li ho passati a sperimentare la fotocamera. A dire la verità, visto la varietà delle funzioni presenti nel G6, più che qualche minuti ho passato più di un’ora giocando e sperimentando tutte le varie opzioni possibili. Quello che mi ha colpito è stata l’opzione grandangolare che porta il campo visivo fino a...
SKODA Brand Ambassador

SKODA Brand Ambassador

Nell’aprile del 2017 sono stato Brand Ambassador per il lancio in Italia della concept car di SKODA, la Vision E. Un’auto con propulsione elettrica e guida autonoma (livello 3). La cosa divertente che per mostrarmi l’auto in anteprima SKODA mi ha consegnato un visore di realtà aumentata e durante il lancio al Salone dell’Auto di Shanghai ho potuto vedere e osservare tutte le incredibili caratteristiche della VISION E. Una bella innovazione, non solo di prodotto ma anche di comunicazione. Qui puoi vedere il video in cui faccio un riassunto delle caratteristiche di questa macchina del futuro. Alla prossima...