Torno in RAI con i miei robot!

Torno in RAI con i miei robot!

Ci siamo! Venerdì 8 febbraio 2019 alle 18.20 circa va in onda su Rai Scuola il mio programma sulla robotica nelle scuole. Con me gli studenti del mitico professor Fiorentino Sarro. Condividete con i professori che conoscete, è un modo divertente per conoscere un mondo che caratterizzerà il nostro prossimo futuro. Saranno 8 puntate bellissime, tutte disponibili su Rai Play. Viva i...
Da febbraio a Maggio tour nelle scuole.

Da febbraio a Maggio tour nelle scuole.

Insieme a Talent Garden e Giornale di Brescia come presidente di The FabLab: Make it real farò un tour sul tema delle Industry 4.0 nelle scuole tecniche della provincia di Brescia, raccontando questa rivoluzione che porta nuovamente sul palcoscenico della storia le fabbriche e i tecnici, sempre più specializzati…Siete pronti per questa rivoluzione!? Noi si! Eccco l’articolo scritto per il Giornale di Brescia. “Nelle prossime settimane come presidente e co founder di TheFabLab, un laboratorio di manifattura digitale che ha sede in tre città italiane (Milano, Torino e Bologna) inizierò un percorso di informazione/formazione dedicato ai ragazzi delle scuole tecniche del bresciano, in collaborazione con Talent Garden e il Giornale di Brescia. Parlare con i futuri tecnici è fondamentale, perché la rivoluzione che stiamo vivendo riguarda più di ogni alta cosa il mondo della produzione e quello delle fabbriche, rendendole nuovamente e ancora di più luoghi strategici per la nostra società. Negli ultimi tre secoli, da quando le rivoluzioni industriali hanno agito sul motore della storia, il mondo del progetto e quello del prodotto hanno preso strade divergenti. Con la nascita delle fabbriche e delle filiere iper specializzate, tipiche dell’industria, i processi intellettuali e creativi della progettazione e il mondo della produzione e della manifattura hanno via via occupato spazi fisici e mentali sempre più lontani. Nel Novecento, questa divisione è diventata tanto radicata…continua a leggere qui...  ...
Nuovo programma Rai!

Nuovo programma Rai!

Da lunedì 5 novembre 2018 inizio a registrare a Roma il nuovo programma tv che andrà in onda su Rai Scuola nelle prossime settimane. Con passione per scienza e tecnologia, diventerò il professore di un completo Laboratorio di Robotica Educativa, insegnando a giovani studenti e professori le affascinanti regole di un futuro ormai prossimo.   Stay tuned! Viva i...
Scienza per tutti su Rai Due

Scienza per tutti su Rai Due

Per la stagione 2017/2018 sarò parte dello staff di tutor di “Detto Fatto” il programma televisivo di intrattenimento di Rai Due, che va in onda tutti i giorni nella fascia pomeridiana dalle14.00 alle 16.00 con la conduzione di Caterina Balivo. Nel programma, porterò la mia passione per la scienza sperimentale, eseguendo semplici e divertenti esperimenti scientifici, facilmente ripetibili dal pubblico a casa con oggetti di uso quotidiano. In poche parole: la scienza per tutti! Tra le decine di tutor e tutorial anche la scienza trova il suo spazio con una frequenza di circa due puntate al mese. Cercheremo di raccontare il fascino del laboratorio e della sperimentazione scientifica in modo leggero e divertente ma allo stesso tempo scientificamente rigoroso. Vi aspetto in onda!...
e-commerce e smart city il nostro futuro. Netcomm Forum 2017

e-commerce e smart city il nostro futuro. Netcomm Forum 2017

Quando all’alba di questo decennio ho sentito parlare per la prima volta di “Smart City”, questo termine mi è sembrato solo uno slogan alla moda. Mi sbagliavo e oggi ho imparato che dare un nome alle cose è importante. Le nuove parole sono spesso un driver fondamentale per il cambiamento, perché, parafrasando Mahatma Gandhi, “le parole diventano comportamento, i comportamenti abitudini, le abitudini valori e, infine, i valori diventano il nostro destino.” Così, in questi ultimi anni, quello che all’inizio del decennio poteva apparire solo come una parola alla moda, grazie alle tecnologie digitali e all’innovazione, si sta trasformando lentamente ma inesorabilmente in politiche, imprenditoria e nuove abitudini per molti cittadini e dunque nel destino dell’umanità. Oggi, e ancor di più domani, vivremo in città simili ad organismi intelligenti che sapranno consumare cibo, energia e merci in modo più efficiente. In questo senso giocherà un ruolo fondamentale il commercio elettronico (e-commerce, un’altra parola capace di graffiare il nostro tempo). Un nuovo tipo di commercio, che permette un consumo “on demand” e che potrà abbattere gli sprechi, la mobilità superflua delle merci, restituendoci una città diversa, in cui i negozi fisici torneranno a essere botteghe, in senso rinascimentale, in cui coltiveremo e affineremo il rapporto tra consumatore e produttore, attori del commercio, che in città si fonderanno in una figura chiamata “prosumer” (produttore+consumatore), capace di personalizzare i propri prodotti attraverso nuove tecnologie di fabbricazione e consumo digitale. Ma il digitale e l’e-commerce, nel frattempo, devono liberarci da tutte quelle noiose routine che ancora oggi occupano il nostro tempo. In quest’ottica le aziende, per crescere, dovranno potenziare la propensione al commercio...
Maggio caldissimo: speech ed eventi

Maggio caldissimo: speech ed eventi

I primi 15 giorni di maggio saranno caldissimi e pieni di interessanti appuntamenti ed eventi. Mille città, mille idee, mille amici e innovatori: 2 maggio sera sarò a Canzo al Festival della letteratura per presentare il mio ultimo libro “Innovatori” (Hoepli) 4 maggio (mattina) presenterò a Milano la serie TV su Albert Einstein (Discovery Channel) 4 maggio (pomeriggio) sarò ad Ancona a parlare di “Metamorfosi” al ABFestival 9 maggio sarò ad Imperia a parlare del mio ultimo libro “Innovatori” e della collana “Microscopi” (Hoepli) 11 maggio sarò a Milano Palazzo Reale a parlare di Industry 4.0 12 maggio sarò a Roma per la Fondazione Brodolini a parlare di Digital Fabrication e Making 12 maggio (sera) sarò a Milano MUDEC a parlare di “Mondo migliore” per Wired Italia 14 maggio presenterò il TEDx Bergamo 17 maggio sarò a Barcellona per Cementir a parlare di Complessità to be continued…(spero) Ci...